Smule

/

Largo al factotum (The Barber of Seville)
G. Rossini

Lyrics

La ran la lera,
la ran la la,
la ran la lera,
la ran la la.

Largo al factotum della città, largo!
La ran la la ran la la ran la la.

Presto a bottega, che l'alba è già, presto!
La ran la la ran la la ran la la.

Ah, che bel vivere,
che bel piacere,
che bel piacere
per un barbiere
di qualità, di qualità!

Ah, bravo Figaro, bravo, bravissimo, bravo!
La ran la la ran la la ran la la.

Fortunatissimo per verità!
Bravo!
La ran la la ran la la ran la la.

Fortunatissimo per verità,
fortunatissimo per verità.
La la ran la la la ran la la ran la la ran la la ran la la ran la.

Pronto a far tutto, la notte il giorno
sempre d'intorno in giro sta.
Miglior cuccagna per un barbiere,
vita più nobile no non si dà.

La la ran la la ran la la ran la la ran la la ran la la ran la la ran la.
Rasori e pettini, lancette e forbici, al mio comando tutto qui sta,
lancette e forbici, rasori e pettini al mio coman do tutto qui sta.

V'è la risorsa poi del mestiere
colla donnetta, col cavaliere, colla donnetta...
la la ran lera...
col cavaliere...
la la ran la, la la la.

Ah, che bel vivere,
che bel piacere, che bel piacere per un barbiere
di qualità, di qualità!

Tutti mi chiedono, tutti mi vogliono,
donne, ragazzi, vecchi, fanciulle,
qua la parrucca...
presto la barba...
qua la sanguigna...
presto il biglietto...
Tutti mi chiedono, tutti mi vogliono,
tutti mi chiedono, tutti mi vogliono.
Qua la parrucca...
presto la barba...
presto il biglietto, chi,
Figaro, Figaro,
Figaro, Figaro, Figaro, Figaro, Figaro, Figaro, Figaro.

Ahimè!
Ahimè!
Che furia!
Ahimè! Che folla!
Uno alla volta per carità, per carità, per carità,
uno alla volta, uno alla volta, uno alla volta, per carità!

Figaro...
Son qua.
Ehi...
Figaro...
Son qua, Figaro qua, Figaro là,
Figaro qua, Figaro là,
Figaro su, Figaro giù,
Figaro su, Figaro giù.
Pronto prontissimo son come il fulmine,
sono il factotum della città, della città,
della città, della città, della città.

Ah, bravo Figaro, bravo, bravissimo, ah bravo Figaro, bravo, bravissimo,
a te fortuna, a te fortuna, a te fortuna non mancherà.

La la ran la la ran la la ran la la ran la la ran la la ran la la ran la la ran,
a te fortuna, a te fortuna, a te fortuna non mancherà.
Sono il factotum della città, sono il factotum della città,
della città, della città, della città.

Oh no! It looks like your cookies are disabled. Please enable them to sign in.

Your password has been successfully updated.

or
Already have an account?
Cancel

Forgot Password?

Welcome to Smule

One last step...

Facebook login requires your email address. This will be associated with your Smule account.

New Password

Please choose a new password

Success!

Your account has been verified!

You are now logged in.

Thank you!

One more step!

We’ve added some additional security to make sure everyone has a better time. Please verify your account

Send Verification Email

One more step!

Please check your email. Instructions to verify your account have been sent

Thank you!

One more step!

Please check your email. Instructions to verify your updated email address have been sent

Thank you!